CodingDidatticae-learningGamification

Corso Robotica educativa e scuola inclusiva

 

I principali obiettivi del percorso formativo sono:

  • favorire la messa in campo di nuovi approcci e modelli di insegnamento/apprendimento capaci di mettere gli alunni al centro del processo formativo;
  • favorire un ampliamento dei percorsi curriculari per lo sviluppo ed il rinforzo delle competenze;
  • favorire l’apprendimento interdisciplinare e multidisciplinare attraverso modalità didattiche mediate dalle nuove tecnologie;
  • ottenere un utilizzo consapevole e controllato di strumenti e risorse digitali all’interno del contesto scolastico;
  • incentivare la produzione di learning objects (o semplicemente di materiali didattici) da condividere all’interno della scuola;
  • sperimentare nuovi canali di comunicazione e formazione a beneficio dei diversi attori del sistema scolastico;
  • realizzare attività scientifiche e tecnologiche con Arduino e materiale povero;
  • sviluppare il pensiero computazionale;
  • saper analizzare un problema e codificarlo;
  • guidare i docenti nell’adozione di Arduino e della robotica a scuola come strumento didattico multidisciplinare (non solo per gli insegnanti delle materie tecnico/scientifiche, ma a disposizione, e alla portata, degli insegnanti di tutte le discipline);
  • apprendere la logica di funzionamento dei robot;
  • evidenziare le prospettive pedagogiche di uso inclusivo della robotica educativa e sociale attraverso la realizzazione di attività di tipo costruzionista focalizzate su uno dei principi cardini dell’approccio stesso che è “apprendere dalla progettazione”

Le metodologie adottate sono: educazione esperienziale, competenze per la vita, learning by doing, problem solving, project based learning, creatività, formazione del carattere, peer education. Si intende promuovere una didattica inclusiva e collaborativa, che accompagni i docenti verso un nuovo modo di fare e recepire la didattica. L’uso di modelli pedagogici innovativi e di risorse digitali, come strumenti per potenziare la didattica tradizionale, da un lato rafforza l’interesse dei docenti per l’aggiornamento delle proprie competenze, dall’altro favorisce la personalizzazione dei percorsi di apprendimento e trasforma gli studenti in utilizzatori consapevoli e attivi del digitale.

 

Argomenti del corso

 

  • Introduzione al Coding e alla Robotica educativa.
  • Il pensiero computazionale.
  • Attività di Coding “unplugged”.
  • Il Coding e la Robotica – Strumenti ed ambienti.
  • Creazione di unità didattiche.
  • Presentazione e uso di Arduino.
  • Basi di programmazione con Arduino.
  • Programmare Arduino con Scratch.
  • Esempi sperimentali ed approfondimenti. Uso dei sensori.
  • Utilizzo di robot per la didattica.
  • Costruzione di un robot.
  • Programmazione di robot semplici.
  • Creazione di unità di apprendimento interdisciplinare con la robotica.
  • Evidenza delle prospettive pedagogiche di uso inclusivo della robotica educativa.

 

Le metodologie adottate sono: educazione esperienziale, competenze per la vita, learning by doing, problem solving, project based learning, creatività, formazione del carattere, peer education. Si intende promuovere una didattica inclusiva e collaborativa, che accompagni i docenti verso un nuovo modo di fare e recepire la didattica. L’uso di modelli pedagogici innovativi e di risorse digitali, come strumenti per potenziare la didattica tradizionale, da un lato rafforza l’interesse dei docenti per l’aggiornamento delle proprie competenze, dall’altro favorisce la personalizzazione dei percorsi di apprendimento e trasforma gli studenti in utilizzatori consapevoli e attivi del digitale.

 


Cos’è il “pensiero computazionale”

 

 

Scarica il libro

Visita il sito www.csunplugged.org

Le attività descritte sul libro: https://classic.csunplugged.org/activities/binary-numbers/

Video: i numeri binari

 

Controllo dell’errore. Vedi le attività al link

https://classic.csunplugged.org/activities/error-detection/

 

Mitch Resnick: Insegnamo ai bambini a programmare

 

 

Inserisci un tuo commento

Inserisci una valutazione